L’associazione per il sostegno e l’adozione dei minori "I Colori del mondo" intende offrire a tutti gli operatori scolastici un contributo per la conoscenza delle tematiche relative all’adozione internazionale.

A questo scopo organizza un incontro informativo e/o un corso a favore degli Istituti scolastici, tendenti a favorire l’inserimento scolastico di bambini stranieri adottati.

OBIETTIVI

Fornire informazioni riguardanti la realtà dell’adozione internazionale.
Offrire contributi psico – sociologici per la maggiore comprensione delle complesse problematiche legate al bambino adottato.
Trasmettere valori da condividere per favorire il dialogo e la sinergia tra le varie componenti scolastiche.
Fornire conoscenze e strumenti metodologici per un approccio multiculturale e interculturale al problema.
Suggerire strategie organizzative per un efficace inserimento e integrazione dei bambini adottati.

CONTENUTI

Dentro le parole:
significato di adozione (nazionale ed internazionale), adozione patteggiata, adozione legittimata, adozione mite, affido…
L’adozione internazionale prima della L184/83 e dopo: breve excursus storico dell’adozione attraverso la normativa.
Dalle tipologie di famiglia al nuovo concetto di famiglia.
Situazione del bambino adottabile.
Il bambino nell’istituto.
Il bambino nella famiglia adottiva.
Nascita biologica e nascita psicologica.
Sviluppo di una linea di continuità fra la storia precedente e quella attuale del bambino adottato.
Il bambino fra la cultura di origine e quella di accoglienza.
Il bambino adottato a scuola:
- accoglienza
- inserimento
- socializzazione
- difficoltà
La diversità come valore e come risorsa
Proposte per interventi di recupero e di supporto.

DESTINATARI

- Dirigenti scolastici.

- Docenti

- Collaboratori scolastici

- Rappresentanti di genitori

METODO

- Lezione frontale

- Attività seminariste per recupero concettuale e confronto diesperienze.

- Dibattito

TEMPO

8 h suddivise in tre incontri: il primo di 2 h, il secondo di 3 h ed il terzo di 3 h.

RELATORI

Dott.ssa Carmela D’Urso
(esperta in questioni pedagogico-educative ed in processi multi ed interculturali ed socio fondatore dell’Associazione)

Dott.ssa Rosa De Chirico
(psicologa, giudice onorario del Tribunale dei Minori di Bari fino a dicembre del 2004)

 

Joomla Templates by Joomla51.com